20402518 - TOSSICOLOGIA

Il corso ha lo scopo di fornire allo studente conoscenze fondamentali sui principi di base della tossicologia.
In particolare, verranno analizzati i risvolti di tossicità derivanti dall’uso volontario o dall’esposizione involontaria dell’organismo umano a sostanze di diversa natura.
La descrizione dei meccanismi attraverso i quali le sostanze in esame producono i loro effetti, costituendo un punto cardine della disciplina, perseguirà l’obiettivo di fornire le basi interpretative degli effetti avversi suscitati in apparati e organi da diverse categorie di prodotti.
Tali conoscenze permetteranno allo studente di acquisire capacità professionali specifiche utili in laboratori di indagine sperimentale ed analitica e di svolgere attività professionale nell’ambito farmaco-tossicologico a tutela della sicurezza dell’ambiente, degli alimenti, dei prodotti cosmetici e dei farmaci sia di sintesi che di origine naturale.

TREZZA VIVIANA

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 20402518 TOSSICOLOGIA in Biologia per la ricerca molecolare, cellulare e fisiopatologica LM-6 N0 TREZZA VIVIANA

Programma

PRINCIPI GENERALI. FINALITÀ E CAMPI DI INTERVENTO DELLA TOSSICOLOGIA. CLASSIFICAZIONE DEGLI AGENTI TOSSICI. PRINCIPI GENERALI CHE REGOLANO IL PROCESSO DI ANALISI DEL RISCHIO TOSSICOLOGICO. MECCANISMI DI TOSSICITÀ MOLECOLARE E CELLULARE. PRINCIPI GENERALI DI TOSSICOCINETICA: IDENTIFICAZIONE DI MECCANISMI DI TOSSICITÀ CORRELATI ALLA FASE DI ASSORBIMENTO, DISTRIBUZIONE, METABOLISMO ED ESCREZIONE DELLE SOSTANZE TOSSICHE. REAZIONI AVVERSE DA FARMACI E PRINCIPI DI FARMACOVIGILANZA. INTERAZIONI TRA FARMACI SU BASI FARMACODINAMICHE E FARMACOCINETICHE. DEFINIZIONE E CLASSIFICAZIONE DEGLI ANTIDOTI. PROTOCOLLI SPERIMENTALI TOSSICOLOGICI PER LA VALUTAZIONE PRECLINICA DEL PROFILO DI TOSSICITÀ DI XENOBIOTICI. BASI METODOLOGICHE PER L’ESTRAPOLAZIONE DEI RISULTATI SPERIMENTALI ALLA POPOLAZIONE UMANA. TOSSICOLOGIA DI ORGANI E SISTEMI. TOSSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL’ALLATTAMENTO. CLASSI DI SOSTANZE TOSSICHE: METALLI, FITOFARMACI, TOSSINE NATURALI. DROGHE E FARMACI PSICOATTIVI. DOPING E SOSTANZE DOPANTI.

Testi Adottati

CASARETT & DOULL “ELEMENTI DI TOSSICOLOGIA”, CASA EDITRICE AMBROSIANA
GALLI, CORSINI, MARINOVICH “TOSSICOLOGIA”, PICCIN

Saranno fornite dispense delle lezioni. Le slide del corso sono anche disponibili sulla piattaforma MOODLE
La docente riceve tutti i giorni previo appuntamento via mail: viviana.trezza@uniroma3.it


Modalità Valutazione

Verranno fatte due valutazioni in itinere, costituite da domande a risposta aperta e domande a risposta multipla. La valutazione di ogni prova in itinere sarà in trentesimi. Supereranno l'esame gli studenti che avranno conseguito una votazione almeno pari a 18 in ognuna prova in itinere, e verrà verbalizzato il voto medio delle due prove. Alternativamente, gli studenti potranno anche decidere di sostenere un unico esame orale su tutto il programma del corso, con valutazione complessiva in trentesimi.