Anagrafe della Ricerca

La valutazione delle attività di ricerca che si svolgono nelle università ha assunto un’importanza rilevante sia per l’intero sistema universitario sia all’interno di ogni singolo ateneo. Roma Tre si è quindi posta il problema di dotare l’Ateneo di idonei strumenti informativi che potessero supportare al meglio le azioni di monitoraggio e di valutazione delle attività di ricerca svolte nei propri dipartimenti. Tra questi si è ritenuto di particolare rilevanza la realizzazione di una Anagrafe della Ricerca di Ateneo.

A questa primaria esigenza si aggiungono altre fondamentali necessità che l’Anagrafe della Ricerca intende soddisfare, per far si che questo strumento possa contribuire in maniera significativa allo sviluppo dell’Ateneo.
Le strutture universitarie di ricerca devono essere in grado di comunicare, in forme sempre più incisive, con la realtà economica e produttiva del paese. I dipartimenti dell’Ateneo devono far conoscere al mondo produttivo quali sono le tematiche che sta affrontando la ricerca e i risultati acquisiti.

L’anagrafe consente di reperire, in riferimento sia al singolo ricercatore sia alle diverse strutture di ricerca, informazioni relative ai ‘prodotti della ricerca’, quali:

  • pubblicazioni di libri;
  • pubblicazioni di capitoli o saggi in libri;
  • pubblicazioni di articoli su rivista;
  • pubblicazioni di articoli su atti relativi a conferenze;
  • altri tipi di prodotti (brevetto, progetto, prodotto multimediale ecc.).

Entra in Link identifier #identifier__142573-1Anagrafe della Ricerca

Informazioni di sistema 16 marzo 2018