Smart card e firma digitale

L’Università degli Studi Roma Tre, tramite l’Ufficio Identità Digitali (di seguito UID), dell’Area Telecomunicazioni, gestisce l’emissione e la consegna dei certificati di firma digitale, strumento innovativo per garantire l’autenticità, l’integrità e la validità legale dei documenti firmati digitalmente.

La firma digitale viene utilizzata dai docenti, per firmare i verbali d’esame, dai direttori di dipartimento e dal personale contabile, per firmare i mandati informatici di pagamento e più in generale per tutti quei documenti che necessitano di una firma qualificata, limitando così l’uso di supporto cartaceo quando non strettamente indispensabile.

L’Ufficio gestisce inoltre l’emissione delle smart card multiservizio per venire incontro alla necessità di una maggiore efficienza, razionalizzazione dei servizi e alla necessità di elevare gli standard di sicurezza.

Le smart card multiservizio sono utilizzate dal Personale tecnico amministrativo bibliotecario (si seguito Personale TAB), per la registrazione della presa di servizio (timbratura), e da tutti coloro che accedono ai varchi riservati dell’Ateneo.

Marco Mando' 03 Aprile 2019