Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali

Istituita nell’a.a. 2001-2002 a seguito del D.M. 537/1999, la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali di Roma Tre persegue l’obiettivo di fornire una comune base formativa ai futuri operatori  forensi (magistrati, avvocati, notai) e rappresenta, secondo la legislazione vigente, uno dei passaggi obbligatori per l’accesso al concorso in Magistratura.

Sempre allo stesso fine, il succitato Decreto prevede che la sua frequenza equivalga a (e dunque consenta di ‘risparmiare’) un anno di pratica per l’ammissione all’esame di Stato per avvocato.

Natalia Proietti Monaco 09 Novembre 2022