20810282 - Ingegneria Sismica

Il corso di Ingegneria sismica è un insegnamento caratterizzante del settore ICAR/09 (Tecnica delle Costruzioni), inserito al primo anno del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile per la Protezione dai Rischi Naturali, il quale ha l’obiettivo di formare un ingegnere civile a elevata qualificazione professionale negli ambiti della protezione delle opere civili dai rischi idrogeologici e dai rischi sismici Nell’ambito del percorso di studio, l’insegnamento di Ingegneria sismica si propone di fornire allo studente le conoscenze e gli strumenti di analisi necessari per la progettazione delle nuove costruzioni in zona sismica ed il miglioramento sismico delle costruzioni esistenti. Nel corso vengono illustrati i fondamenti di sismologia, spiegando la genesi e la misura dell’ azione sismica, fino alla caratterizzazione ingegneristica di progetto. Sono passati in rassegna i danni e le modalità di crisi delle strutture civili indotte dai terremoti. Vengono richiamati gli aspetti fondamentali del comportamento dinamico delle strutture elastiche e anelastiche ad uno e più gradi di libertà per effetto dell’azione sismica. Sono quindi presentati i metodi di calcolo sismico delle strutture: analisi statica lineare, analisi modale, analisi statica non lineare, per poi illustrare la filosofia di progettazione basata sulla gerarchia delle resistenze e le metodologie di progettazione e dimensionamento degli elementi strutturali in cemento armato. Infine vengono presentate le tecniche di miglioramento e adeguamento sismico di edifici esistenti in cemento armato.

DE FELICE GIANMARCO

scheda docente | materiale didattico

Programma

l corso fornisce gli strumenti di base per la progettazione ed il calcolo delle strutture civili in zona sismica, comprendenti la valutazione dell’azione sismica, i fondamenti del comportamento sismico degli edifici e la filosofia di progettazione delle strutture sismo-resistenti.
Di seguito il programma e i contenuti del corso:
• Sismologia: tettonica, faglie, magnitudo, intensità macrosismica e leggi di attenuazione
• Pericolosità sismica, mappe e classificazione sismica
• Azione sismica di progetto
• Risposta sismica dei sistemi a un grado di libertà 
e a più gradi di libertà
• Principi di progettazione in zona sismica: tipologie e regolarità strutturale
• Metodi di analisi: analisi statica lineare, analisi dinamica lineare, analisi statica non lineare
• Modellazione di edifici multipiano in c.a. 

• Progetto e verifica degli elementi in c.a. secondo la gerarchia delle resistenze 

• Progetto degli interventi di miglioramento sismico di strutture in cemento armato
• Prescrizioni normative