Orientarsi a Roma Tre 2006

Rettorato – Via Ostiense, 159
Giovedì 20 luglio 2006
A partire dalle ore 9,30

La giornata di “Orientarsi a Roma Tre” ha previsto la presentazione delle Facoltà e dei singoli Corsi di Studio da parte dei rispettivi Presidi e docenti in collaborazione con il delegato del Link identifier #identifier__98498-1GLOA.
Inoltre erano presenti diversi punti informativi ai quali gli studenti hanno potuto rivolgersi per avere ogni tipo di chiarimento sull’organizzazione didattica, le modalità di accesso ai corsi di studi e i servizi disponibili. Presso gli stessi punti era possibile ritirare guide e materiale illustrativo delle varie Link identifier #identifier__52587-2Facoltà.
Il coordinamento delle modalità di presentazione dell’offerta didattica delle Facoltà è stato assicurato dal Gruppo di Lavoro per l’Orientamento cui hanno partecipato i delegati delle Presidenze di tutte le Facoltà.
Come nelle precedenti edizioni, è stata programmata la partecipazione di Enti ed Associazioni particolarmente interessati a mantenere un legame diretto con Roma Tre e con i giovani studenti.


Saluto del Rettore Guido Fabiani

Care ragazze e cari ragazzi,

l’Ateneo Roma Tre è stato fondato nel 1992. E’ l’università più “giovane” di Roma, ma è già la seconda per numero di studenti iscritti, personale e spazi disponibili.
I 7.000 iscritti del 1992 sono diventati c.a. 40.000 nel 2006.

Roma Tre è all’avanguardia, non solo in Italia ma in Europa, nell’attuazione della nuova offerta didattica basata sulle lauree triennali e su quelle specialistiche. La nuova offerta è definita in base alle esigenze di un mercato del lavoro che ha dimensione europea e in molti ambiti mondiale.

I percorsi didattici forniscono una preparazione differenziata, che può essere programmata dallo studente secondo obiettivi culturali e professionali precisi, sono modulari e permettono di raggiungere elevati livelli di specializzazione e di preparazione alla ricerca. A chi ha già un’esperienza lavorativa essi offrono la possibilità di aggiornamento e di specializzazione.

Roma Tre ha introdotto il controllo della qualità dei servizi, il monitoraggio dell’organizzazione e della gestione per assicurare efficienza e per favorire la motivazione di coloro che lavorano e che studiano nell’Ateneo.

Roma Tre è anche un attivo centro di produzione culturale nella città e nel contesto internazionale: l’Ateneo dedica energie e risorse all’ideazione e organizzazione di convegni e seminari, che sono occasioni di riflessioni e di incontro con personalità di spicco della cultura e della ricerca nel mondo.

Nell’invitarvi a partecipare ad “Orientarsi a Roma Tre” e a prendere contatto con le nostre facoltà e le nostre strutture affinché possano esservi d’ausilio in questo decisivo momento della vostra crescita, spero di incontrarvi presto nelle nostre aule.

Prof. Guido Fabiani
Link identifier #identifier__191709-3Rettore Università degli Studi Roma Tre


Saluto del Prorettore Maria Rosaria Stabili

Cari studenti, care studentesse,

desidero porgervi un caloroso benvenuto e spero che la vostra partecipazione alla giornata Orientarsi a Roma Tre sia fruttuosa e possa aiutarvi a scegliere con maggiore consapevolezza il percorso formativo più adeguato alle vostre esigenze di crescita e maturazione intellettuale.

Approfitto di questo breve saluto per sottolineare la grande importanza che il nostro Ateneo attribuisce al dialogo con i propri iscritti considerandoli protagonisti attivi nello sviluppo istituzionale e ai quali vuole offrire non soltanto saperi specifici ma anche occasioni di crescita più complessiva, umana e civile.

Per questo, l’offerta formativa di Roma Tre, ricca e articolata, non si limita ai corsi, seminari, esercitazioni disciplinari ma include spazi di partecipazione e confronto, serio e rigoroso, su temi e problemi che segnano il presente.

Le iniziative di carattere sociale e culturale proposte dagli stessi studenti, come molte altre attività extra-curriculari, permettono di vivere l’Università come comunità in continua crescita e ridefinizione in cui la voglia di progettare, creare, scambiare esperienze diventa terreno d’incontro tra docenti e studenti.

Per questo, la qualità dei servizi erogati è una nostra costante preoccupazione; per questo, si è costituita una Divisione Politiche per gli Studenti; per questo, il Rettore ha voluto designare un Prorettore per i rapporti con gli studenti.

Nella speranza di potervi annoverare tra i nostri studenti nel prossimo anno accademico, vi auguro di fare serenamente le vostre scelte e vi saluto cordialmente.

Prof.ssa Maria Rosaria Stabili
Link identifier #identifier__110676-4Prorettore per i rapporti con gli studenti


Informazioni utili

Informazioni e recapiti

Telefono 06 57067100

Informazioni correlate

Valentina Efrati 30 novembre 2017