Servizi al territorio e per l’inclusione sociale

Roma Tre offre diversi servizi al territorio, tra i quali rientrano le iniziative promosse dall’Link identifier #identifier__179725-1Area per il benessere organizzativo e dall’Area per il personale, rivolte a promuovere la cultura della prevenzione nel contesto della tutela della salute, anche attraverso seminari aperti al pubblico.

Specificamente rivolte all’inclusione sociale sono le azioni riguardanti i settori della disabilità, dell’immigrazione e dell’esecuzione penale.

Roma Tre realizza specifici programmi rivolti ad assicurare nella misura più ampia l’inclusione delle persone con disabilità e DSA nei percorsi di studi universitari. In particolare, l’Link identifier #identifier__142078-2Ufficio studenti con disabilità e con DSA, che opera in stretta collaborazione con il Delegato del Rettore alla disabilità e con il Dirigente della Direzione 6, offre diversi servizi che consentono di affrontare i principali problemi connessi al disagio.

Altro impegno concreto riguarda le azioni per favorire l’integrazione sociale degli immigrati. Le iniziative già intraprese interessano, anzitutto, la promozione e l’attestazione delle competenze linguistico-comunicative ai fini dell’integrazione dei migranti (attività curata dal Link identifier #identifier__80260-3CLA, quale Ente certificatore ufficiale della lingua italiana). Di rilievo sono anche il servizio di orientamento legale offerto dalla “Link identifier #identifier__91193-4Clinica dei Diritti, dell’Immigrazione e della Cittadinanza”, e la partecipazione al progetto “Link identifier #identifier__27546-5Mentorship nelle Università italiane – Supporto youth-to-youth per l’integrazione di studenti con diverso background“, finalizzato a favorire l’inclusione universitaria dei migranti. L’integrazione di migranti è promossa dall’Ateneo pure con il sostegno delle attività della “Link identifier #identifier__113899-6Polisportiva Atletico Diritti”.

Link identifier #identifier__194825-7Diverse sono, infine, le attività promosse da Roma Tre nel settore dell’esecuzione penale, molte delle quali rientranti nel “Link identifier #identifier__89640-8Progetto Diritti in Carcere”. Tra queste, le attività della Link identifier #identifier__180963-9Prison Law Clinic, che vedono la partecipazione degli studenti agli Sportelli di informazione giuridica istituti presso due importanti istituti penitenziari romani. Di fondamentale importanza è l’attività svolta per sostenere la Link identifier #identifier__93711-10formazione universitaria dei detenuti. La presenza di specifici accordi con l’amministrazione penitenziaria e l’adozione di un innovativo “Link identifier #identifier__2508-11Regolamento di Ateneo per gli studenti sottoposti a misure restrittive della libertà personale” hanno portato a risultati particolarmente positivi sia in termini di iscrizioni sia di avanzamento e in alcuni casi completamento del percorso di studi. Altra rilevante iniziativa riguarda la promozione della cultura negli istituti di pena e in particolare il tema del teatro in carcere, sviluppato tra l’altro con un Link identifier #identifier__74092-12laboratorio che vede la partecipazione degli studenti  del Corso di laurea DAMS alla preparazione degli spettacoli di una delle compagnie operanti presso Rebibbia Nuovo Complesso di Roma, nonché attraverso il significativo inserimento nel cartellone del Teatro Palladium di spettacoli di compagnie formate da detenuti ed ex detenuti.

 

Informazioni di sistema 23 ottobre 2018