Al prof. Roberto Cipriani il 40° premio internazionale “Fontane Di Roma”

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-61716
Al prof. Roberto Cipriani il 40° premio internazionale “Fontane Di Roma”
Link identifier #identifier__172962-1Link identifier #identifier__119931-2
Lunedì 03 aprile 2023 alle ore 16:00, presso l'Aula dei Gruppi Parlamentari di Roma, si terrà la cerimonia di premiazione del 40° Premio Internazionale Fontane di Roma – Omaggio a Dante Alighieri.
Nell’occasione, al professor Roberto Cipriani è conferita l’onorificenza “Per il Suo grande impegno per la promozione della Cultura e del Dialogo internazionale tra le Genti, tra le Religioni, tra le Comunità nel segno di un grande rispetto delle Relazioni di tutti e nella continua ricerca di motivazioni comuni internazionali per far crescere nel dialogo politico e umano la nuova gioventù nella continua ricerca di un vero ed aperto confronto sociale per cercare sempre insieme la Pace, la Solidarietà, un Confronto aperto e costruttivo per un futuro condiviso”.
In precedenza il Premio era stato attribuito (in ordine alfabetico): ai pontefici Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII, ai politici Andreotti, De Gasperi, Ingrao, Iotti, Papandreu e Spadolini, al rabbino capo Toaff, agli sportivi Moser e Panatta, al regista Fellini, agli attori Gassman, Quinn e Sordi, alla scienziata Levi Montalcini, allo scultore Manzù ed al critico d’arte Sgarbi.
Fra le iniziative intraprese dal professor Cipriani, ora Emerito di Sociologia nell’Università degli Studi Roma Tre, sono da ricordare la Conferenza Internazionale “Religions sans Frontières?”, svoltasi a Roma nel 1993 (inaugurata dal Presidente del Senato, Giovanni Spadolini, in rappresentanza dell’allora Presidente della Repubblica Italiana, Oscar Luigi Scalfaro) ed il recente International Forum on Religions, tenutosi ai primi di marzo di quest’anno presso l’Università degli Studi Roma Tre.
Cipriani è stato anche docente di Metodologia qualitativa all’Università di San Paolo (Brasile), di Sociologia qualitativa all’Università Federale di Pernambuco (Recife, Brasile), di Metodologia qualitativa all’Università di Buenos Aires, di Scienza della politica all’Università Laval del Québec, di Sociologia della religione all’Università Renmin di Pechino. È stato Directeur d’Études presso la Maison des Sciences de l’Homme a Parigi e “Chancellor Dunning Trust Lecturer” alla Queen’s University di Kingston, in Canada. È altresì autore di oltre novanta volumi e milleduecento articoli con traduzioni in inglese, francese, russo, spagnolo, tedesco, cinese, portoghese, basco, catalano, polacco e turco. Ha condotto ricerche empiriche comparative in Italia a Orune (Sardegna), in Grecia a Episkepsi (Corfù), in Messico a Nahuatzen (Michoacán) ed a Haifa (Israele) sui rapporti tra solidarietà e comunità. Ha realizzato pure films di ricerca sulle feste religiose popolari. Inoltre, è anche ex-Presidente del Comitato di Ricerca per la Sociologia della Religione nell’International Sociological Association (I.S.A.). È stato Editor-in Chief di International Sociology (rivista ufficiale dell’I.S.A.) e membro del comitato esecutivo dell’AISLF (Associazione internazionale dei sociologi francofoni) e della Società internazionale di sociologia della religione. È membro del comitato esecutivo dell’IIS (Istituto Internazionale di Sociologia). È Past President del Consiglio delle Associazioni Sociologiche Nazionali nell’European Sociological Association. È Past President dell’Associazione Italiana dei Docenti Universitari.