Lectio Magistralis di Romano Prodi per l’anno accademico di Roma Tre

COMUNICATO STAMPA
  • Venerdì 2 febbraio ore 10.30 in via Ostiense 234/238
  • L’intervento del rettore, Massimiliano Fiorucci
  • Record di iscrizioni: +36% dal dopo Covid

Roma, 31 gennaio 2024 - “Crisi mondiale e crisi europea” è il tema della Lectio magistralis che il professor Romano Prodi svolgerà in occasione della Cerimonia di inaugurazione dell’Anno Accademico 2023-2024 dell’Università degli Studi Roma Tre.
L’appuntamento è previsto per venerdì 2 febbraio 2024 alle ore 10.30 presso l'Aula Magna della facoltà di Lettere, in via Ostiense, 234/238.
L’intervento del professor Prodi concluderà la cerimonia che sarà aperta dal corteo accademico - con la partecipazione dei rettori delle università ospiti dell’evento - e dall’intervento del magnifico rettore di Roma Tre, Massimiliano Fiorucci.
Interverranno anche l’assessore alla Cultura di Roma Capitale, Miguel Gotor, il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio, Antonello Aurigemma, il rappresentante degli studenti dell’Ateneo, Antonio Iuliano e il personale tecnico amministrativo e bibliotecario di Roma Tre, Simona Sconti.
Sarà effettuato il servizio di interpretariato LIS.
Intermezzi musicali a cura di Roma Tre Orchestra.
È possibile seguire l’evento in diretta streaming al seguente link: Link identifier #identifier__92553-1https://vai.uniroma3.it/inaugurazione2324
 
Per ulteriori informazioni: Link identifier #identifier__96990-2Cerimonia di inaugurazione dell'Anno Accademico 2023-2024 - Università Roma Tre (uniroma3.it)
 
I numeri di Roma Tre
L’Università degli Studi Roma Tre è l’ateneo che ha registrato l’incremento maggiore di iscrizioni tra le università del Lazio: +36% dall’anno pre-Covid allo scorso anno accademico.
Oltre 34mila iscritti
Oltre 122mila laureati dalla fondazione ad oggi

1000 docenti, ricercatrici e ricercatori
13 Dipartimenti di cui 4 di eccellenza nell’ambito del progetto promosso dal MIUR
86 corsi tra lauree triennali, magistrali e a ciclo unico (3 corsi di laurea magistrale e 8 curricula interamente insegnati in inglese)
69 corsi post lauream
24 dottorati di ricerca
 
Offerta formativa a.a. 2023/24 – principali novità:
La Laurea Magistrale a ciclo unico in Farmacia che abilita all’esercizio della professione di farmacista e forma esperti in grado di ricoprire posizioni di responsabilità nel sistema sanitario, in aziende e centri di ricerca farmaceutici, cosmetici, nutraceutici e di dispositivi medici.
La Laurea Triennale in Ingegneria Biomedica che offre un percorso di studio completo e multidisciplinare per formare specialisti della progettazione di dispositivi medicali, responsabili di prodotto in ambito biomedicale, addetti ai sistemi informativi sanitari e alla gestione del parco di strumentazione in ambito farmaceutico e biotecnologico.
 
Dipartimenti di eccellenza 2023-2027
Roma Tre è presente tra i 180 dipartimenti di eccellenza ammessi al finanziamento del MUR, con 4 Dipartimenti (su un totale di 9 inizialmente selezionati):
  • Giurisprudenza (che ha conseguito il 1º posto nazionale nella graduatoria dell’Area delle Scienze giuridiche)
  • Ingegneria Industriale, Elettronica e Meccanica
  • Scienze
  • Studi Umanistici
 
PNRR:
L’Università Roma Tre è tra i fondatori del Centro Nazionale sulla Biodiversità (il National Biodiversity Future Center – NBFC), prende parte all’Ecosistema dell’Innovazione ‘Rome Technopole’ insieme a tutti gli Atenei laziali, è parte integrante del Partenariato Esteso ‘Cultural Heritage Active Innovation for Sustainable Society’ (CHANGES), così come partecipa ad altri progetti aderendo al bando sui Digital Education Hub e svolgerà un ruolo da protagonista in altre azioni previste dal PNRR.
 
 
Contatti stampa
Ufficio Comunicazione
Alessia del Noce - 339 5304817
Alessandro Santelli – 328 1089731
Marco Barbieri – 335 8773517
Link identifier #identifier__75269-3ufficio.comunicazione@uniroma3.it