Volontari per l’Educazione, per mettere in gioco le proprie competenze a sostegno di bambini e ragazzi nel recupero degli apprendimenti

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-22408
Volontari per l’Educazione, per mettere in gioco le proprie competenze a sostegno di bambini e ragazzi nel recupero degli apprendimenti
L’Università degli Studi Roma Tre ha aderito al progetto “Volontari per l’Educazione” di Save the Children. Il progetto ha come obiettivo il recupero degli apprendimenti e della motivazione allo studio di bambini e adolescenti, dai 9 ai 17 anni, colpiti dalla crisi educativa prodotta dalla pandemia Covid-19 e prevede di affiancare stabilmente un volontario, adeguatamente formato, ad un singolo bambino/adolescente o a un piccolo gruppo di bambini/adolescenti per l’accompagnamento allo studio online.
Volontari per l’Educazione nel primo anno di attività ha supportato oltre 3100 bambine, bambini e adolescenti, grazie a più di 1600 volontari e volontarie, e desidera raggiungere sempre più studenti anche grazie al contributo di volontari del nostro ateneo.

Perchè partecipare. Chi sceglie di attivarsi in questa forma di volontariato è una persona che crede fortemente nel valore dell’educazione e vuole contribuire al contrasto della povertà educativa e alla dispersione scolastica. Per questa ragione, quello di ciascuna studentessa e ciascuno studente sarà un supporto concreto al fianco della scuola in questa sfida educativa senza precedenti. 

Disponibilità richiesta. Per poter partecipare è necessaria una disponibilità di almeno due momenti a settimana, da 1,5 ore ciascuno (per un totale di 3 ore settimanali), nei giorni compresi tra lunedì e venerdì, di pomeriggio (nella fascia oraria 14-18). Il tutto per un periodo minimo di 3 mesi.

Formazione. Tutti i volontari e le volontarie saranno supportati attraverso due momenti formativi prima di poter essere pronti a iniziare il loro percorso e supportare al meglio i loro studenti. La prima fase, da fare quando si preferisce poiché on-demand, avrà la durata di 4 ore, la seconda sarà di 2 ore in un webinar live e permetterà un confronto diretto con lo staff e si potranno fare domande sul progetto. 

Come partecipare. Link identifier #identifier__107180-1Per diventare un volontario per l'educazione è sufficiente compilare un form! (per accedere al servizio verrà chiesto di creare un account con una mail, password e nome) 

Nella seduta del 25 gennaio u.s., il Senato Accademico ha deliberato che l’attività svolta dagli studenti dell’Ateneo potrà essere riconosciuta in termini di CFU dai competenti organi di gestione dei corsi di studio (laddove compatibile con gli ordinamenti didattici, ai sensi dell’art. 10, comma 5, lettera d) del D.M. n. 270/2004), nella quantità di 1 CFU per ciascun modulo da 25 ore, per un totale massimo di 3 CFU. Per ulteriori dettagli si rimanda alle segreterie didattiche dei Dipartimenti. 

Per ulteriori informazioni: 
Link identifier #identifier__118910-2https://www.savethechildren.it/partecipa/volontari/volontari-per-educazione#diventa-volontario
Link identifier #identifier__187148-3volontariperleducazione@savethechildren.org

 

Link identifier #identifier__190060-4Locandina