Firma digitale remota

La Firma Digitale Remota è un particolare tipo di firma digitale o Firma Elettronica Qualificata, che non utilizza periferiche hardware collegate al PC, quali ad esempio il lettore di smart card, ma si avvale di una password OTP (One Time Password), che viene inviata, a richiesta, sul cellulare del firmatario sotto forma di telefonata.

La firma digitale remota, come le altre firme digitali garantisce comunque l’autenticità, l’integrità e la validità del documento firmato.

L’Università degli Studi Roma Tre, a partire dall’anno 2007, ha dotato, il personale docente della Firma Digitale (su smart card), poi sostituita, a partire dall’anno 2016, dalla firma digitale remota, utilizzate per firmare i verbali d’esame e più in generale per tutti i documenti che necessitano di una firma qualificata.

Anche gli uffici dell’ateneo, che necessitano dell’utilizzo della firma remota, sono stati forniti di tale strumento.

Il personale Tecnico, Amministrativo, Bibliotecario, che ha necessità di utilizzare la firma digitale remota, può far pervenire il Link identifier #identifier__96987-1Modulo di richiesta, compilato e firmato in ogni sua parte, all’Ufficio Identità Digitali, ovvero con l’apertura di un ticket sull’helpdesk dell’ateneo.

 

Marco Mando' 12 Giugno 2024