Roma Tre con Save the Children: per il quarto anno insieme al fianco di bambine, bambini e adolescenti come Volontari per l’Educazione

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-47720
Roma Tre con Save the Children: per il quarto anno insieme al fianco di bambine, bambini e adolescenti come Volontari per l’Educazione
Roma Tre aderisce anche quest’anno al progetto Link identifier #identifier__88314-1Volontari per l’Educazione di Save the Children che da dicembre 2020 ad oggi ha supportato più di 4800 bambini e ragazzi grazie alla partecipazione di oltre 2700 Volontari per l’Educazione.
Ogni anno Save the Children riceve più di 1500 richieste da scuole di tutta Italia per supportare i loro studenti negli apprendimenti.
Chi sceglie di attivarsi in questa forma di volontariato è una persona che crede fortemente nel valore dell’educazione e vuole contribuire al contrasto della povertà educativa e della dispersione scolastica. Bastano infatti un pc, una buona connessione e la voglia di mettersi in gioco per poter fare qualcosa di concreto per il futuro di tantissimi bambini e ragazzi.

L’eventuale riconoscimento dell’attività svolta dagli studenti dell’Ateneo in termini di CFU sarà effettuato dai competenti organi di gestione dei corsi di studio, laddove compatibile con gli ordinamenti didattici, ai sensi dell’art. 10, comma 5, lettera d) del D.M. n. 270/2004.

 
Come partecipare
  • Disponibilità richiesta. Per poter partecipare è necessaria una disponibilità di almeno due momenti a settimana, da 1,5 ore ciascuno (per un totale di 3 ore settimanali), nei giorni compresi tra lunedì e venerdì, di pomeriggio (nella fascia oraria 14-18.30). È il volontario in fase di iscrizione a segnalare la propria disponibilità in termini di tempo e di target di età scelto.
  • Formazione. Tutti i volontari e le volontarie saranno supportati attraverso due momenti formativi (obbligatori) prima di poter essere pronti a iniziare il loro percorso e affiancare al meglio i loro studenti. La prima, da fare nelle modalità che si preferisce poiché on-demand, avrà la durata di 4 ore, la seconda sarà di 2 ore in un webinar live e permetterà un confronto diretto con lo staff. Inoltre, i volontari saranno seguiti e supportati in itinere dagli educatori di Save The Children.
  • Sarà offerta ai volontari la possibilità di partecipare alla formazione avanzata (facoltativa), su temi quali l’insegnamento dell’italiano come L2, il supporto agli alunni con BES/DSA, la didattica digitale, l’approccio psicosociale alla relazione educativa, l’insegnamento delle materie STEM e il supporto alla preparazione dell’esame di chiusura del primo ciclo (ex terza media). Tutti i contenuti saranno fruibili anche da chi si iscrive al progetto nel corso dell’anno poiché sono registrati.
Per iscriversi:
Compilare questo Link identifier #identifier__8978-2FORM (Cliccando sul link verrà chiesto di creare un account con una mail, password e nome, per poter poi accedere al form).
Alla domanda “Come ci hai conosciuti?” rispondere “Tramite la mia Università”, e alla domanda “A quale università sei iscritto” indicare “Università Roma Tre”.
 
Per avere maggiori informazioni,visitare la pagina del sito di Link identifier #identifier__51118-3Save the Children dedicata al progetto oppure scrivere alla mail dedicata Link identifier #identifier__157723-4volontariperleducazione@savethechildren.org. 
 
 

Link identifier #identifier__36625-5Locandina