Segnaletica di sicurezza

La Segnaletica di salute e sicurezza sul luogo di lavoro è definita come “una segnaletica che, riferita ad un oggetto, ad una attività o ad una situazione determinata, fornisce un’indicazione o una prescrizione concernente la sicurezza o la salute sul luogo di lavoro, e che utilizza, a seconda dei casi, un cartello, un colore, un segnale luminoso o acustico, una comunicazione verbale o un segnale gestuale” (D.Lgs. 81/08 e ss.mm.ii., art.162).

Tipologia di segnaletica di sicurezza

(Link identifier #identifier__101385-1D.Lgs. 81/08 e ss.mm.ii., Titolo V eLink identifier #identifier__20774-2 Allegato XXV)

SegnaleticaDescrizioneCaratteristiche cartelli 
image 19324Segnale di DivietoUn segnale che vieta un comportamento che potrebbe far correre o causare un pericoloForma rotonda, pittogramma nero su fondo bianco; bordo e banda rossi
image 164225Segnale di AvvertimentoUn segnale che avverte di un rischio o un pericoloForma triangolare; pittogramma nero su fondo giallo, bordo nero
image 27396Segnale di PrescrizioneUn segnale che prescrive un determinato comportamentoForma rotonda; pittogramma bianco su fondo azzurro
image 2372Segnale di Salvataggio o di Soccorso Un segnale che fornisce indicazioni relative alle uscite di sicurezza o ai mezzi di soccorso o di salvataggioForma quadrata o rettangolare; pittogramma bianco su fondo verde
image 11251Segnale di InformazioneUn segnale che fornisce indicazioni da quelle specificate precedentemente.Forma quadrata o rettangolare; pittogramma bianco su fondo azzurro
image 13257Cartelli per le Attrezzature antincendio Forma quadrata o rettangolare; pittogramma bianco su fondo rosso

Il dettaglio dei cartelli segnaletici è disponibile nell’Link identifier #identifier__193945-3allegato XXV.

 

Informazioni di sistema 11 Ottobre 2022